Marco al via della 12 ore di Bathurst 2016

Dopo la partecipazione dell’anno passato, conclusasi con il secondo posto ottenuto al volante dell’Audi R8 del team Phoenix, in equipaggio con Laurens Vanthoor e Markus Winkelhock, Marco riprova la scalata alla vetta della più famosa gara di durata dell’emisfero australe.

Per l’edizione 2016 della 12H Marco avrà a disposizione la nuova R8 LMS di casa Audi, con cui difenderà i colori del team australiano Jamec-Pem Racing, in coppia con altri due piloti ufficiali Audi GT, ovvero Christopher Mies (già due volte vincitore della classica australiana e campione in carica del Campionato GT australiano) e Christopher Haase.

Il sito ufficiale della 12 ore di Bathrust si è espresso così riguardo all’equipaggio #74:
“YEP, these guys are on the favourites list without question nor shadow of a doubt. Mies (who now adds the 2015 Australian GT Championship to his growing list of Aussie successes) is a two-time winner so he’s proved his credentials. Haase knows the place and the cars and is fast, so he’s a tick. Mapelli (who raced Aussie F3 in 2007) returns for his second Bathurst trip and was very fast last year en route to second. So three drivers with Bathurst success, a current-spec Audi and the nous of Troy Russell’s Melbourne Performance Centre team behind them? They’re in it.” (Sì, questi ragazzi sono nel novero dei favoriti senza discussione, dubbi o ombre. Mies (che ha aggiunto il campionato GT 2015 alla lista dei suoi successi australiani) ha vinto due volte e ha dato prova del suo valore. Haase conosce bene la pista, l’auto ed è veloce, quindi è una garanzia. Mapelli (che ha corso nella F3 Australiana nel 2007) ritorna per la seconda volta a Bathurst e l’anno scorso è stato molto veloce nella corsa conclusasi col secondo posto. Quindi, abbiamo tre piloti vittoriosi a Bathurst, un Audi ultimo modello e la mente del Melbourne Performance Centre di Troy Russel alle loro spalle, possiamo considerarli della partita!)

Lo streaming video e il live timing saranno disponibile per le qualifiche ufficiali (o2.55 di sabato 06/02) e, ovviamente, per la gara (19.45 sempre di sabato 06/02) collegandosi ai link disponibili sulla home-page del sito http://www.bathurst12hour.com.au/ .

 

12651311_923364887712685_4391084939096103626_n